EMO MILANO 2021: The magical world of metalworking

È avvenuta ieri (16/06) la presentazione al Sistema Italia in Polonia dell’importante manifestazione EMO MILANO 2021, promossa da CECIMO, associazione europea delle industrie della macchina utensile e relative tecnologie manifatturiere.

Alfredo Marinotti, General manager del Gruppo UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE, ha presentato l’evento EMO MILANO 2021. L’ambasciatore italiano in Polonia, S.E. Aldo Amati, ha preso parte alla presentazione alla quale anche Confindustria Polonia è stata piacevolmente invitata.

EMO MILANO 2021 è un’importate appuntamento internazionale per tutti gli operatori dell’industria manifatturiera mondiale. Avrà luogo a Milano dal 4 al 9 Ottobre 2021. L’evento ospiterà espositori e visitatori nazionali ed internazionali con una stima tra 70-80 mila persone. Un ecosistema creato ad hoc per dar luogo ad incontri tra operatori dell’industria manifatturiera con l’interesse di pianificare investimenti in tecnologia e produzione ed essere al passo con li aggiornamenti tecnico-professionali e le specifiche tecnologiche di quest’industria in continua evoluzione.

La manifestazione avrà un’ampiezza geografica non indifferente in termini di espositori e visitatori  ma anche una vasta gamma di  soluzioni offerte, tra cui macchine utensili a asportazione e deformazione, servizi, processi di automazione, sistemi di produzione, soluzioni per la fabbrica interconnessa e digitale, additive manufacturing.

All’interno dei nove padiglioni di Fiera Milano ci saranno aree specifiche per discutere, presentare e dimostrate temi attuali e sempre più presenti al giorno d’oggi all’interno delle aziende manifatturiere. Sarà attiva un’area dedicata alle Start-Up e una al Digital e adibito uno Speaker Corner nel quale si affronteranno temi di attualità nel campo manifatturiero tramite presentazioni, dibattiti e dimostrazioni.

È stata evidenziata, durante la presentazione, l’importanza tra Italia e Polonia per quanto concerne beni e macchinari, interscambi oggi irrobustiti dagli incentivi fiscali italiani. Infatti il Governo italiano ha istituito degli speciali incentivi fiscali, i quali consistono in un credito d’imposta fino al 50% per le aziende italiane che investono, nell’anno corrente e nel successivo, in nuove macchine utensili, robot, tecnologie digitali, 4.0 e sistemi di automazione. Perciò si può percepire la grande opportunità di business offerta agli esportatori polacchi di incontrare gli utilizzatori italiani presso la manifestazione EMO MILANO 2021.

Grande importanza è data dall’attività import dall’Italia verso la Polonia. A supporto di ciò, l’Italia è un partner molto importante per la Polonia, classificandosi al secondo posto come Paese importatore a livello europeo e al terzo posto a livello mondiale.

La Polonia sta avendo una netta e rapita ripresa dopo la pandemia globale e continua a crescere mostrandosi essere un importante mercato di sbocco per l’Italia.

È insita quindi, la grande opportunità di business offerta per importatori ed esportatori manifatturieri polacchi nel prendere parte come espositori e/o come visitatori ad EMO MILANO 2021, organizzata dalle  strutture  operative  di  UCIMU-SISTEMI  PER PRODURRE.

Per informazioni relative alla manifestazione e all’iscrizione come espositori potete rivolgervi all’interno del Sistema Italia a Confindustria Polonia (info@confindustria.pl, 0048 717215111) o contattare direttamente Agenzia ICE – Italian Trade & Investment Agency (varsavia@ice.it,  0048 226280243).

ul. Wawrzyniaka 6,
Wrocław 53-022 - Polonia
Tel. +48 717 215 111
Email: segreteria@confindustria.pl

ul. Mickiewicza 29 A piano 10/15,
Katowice 40-085 - Polonia
Tel. +48 322 058 968
Email: katowice@confindustria.pl

2021 © Confindustria Polonia - Privacy | Cookie